top of page

1 Maggio Festa dei Lavoratori


Un messaggio per la Festa dei lavoratori


La Festa dei lavoratori, non è solo un giorno di festa, ma è soprattutto un giorno dedicato a riflettere sui contributi che le organizzazioni associative culturali, scientifiche e sindacali, hanno dato, e continua a dare, per costruire comunità più forti, più sane e più eque in tutto in Italia.

Nel settore sanitario, proprio le associazioni professionali e le società scientifiche e i sindacati sviluppano azioni per la sicurezza del personale. Questo va a vantaggio di tutte le infermiere/i, dell'intera équipe sanitaria e, soprattutto, dei pazienti.

Numerosi studi dimostrano come i risultati per i pazienti migliorano, in presenza di più infermieri. Quando l'intera equipe ha abbastanza tempo da dedicare ai pazienti, tutti si sentono supportati. Il morale del gruppo aumenta e i livelli di stress, burnout e turnover del personale diminuiscono. Ciò favorisce il miglioramento delle performance, la riduzione degli errori e un'assistenza migliore e più sicura ai pazienti.


Inoltre, le Associazioni danno voce ai loro associati, che si sentono sostenuti nel difendere i pazienti. La comunicazione aperta è una parte cruciale della trasformazione della salute avere associazioni rispettate è utile nelle interlocuzioni con gli Enti istituzionali e regolatori.


Uno dei principali punti di forza del libero associazionismo è la loro profonda comprensione della salute grazie alle conoscenze dei loro membri.

Oggi, la loro prospettiva a livello di sistema e l’esperienza clinica continuano a guidare i miglioramenti della qualità, del modello di assistenza e delle politiche, promuovendo al contempo l'innovazione che sta cambiando il volto dell'assistenza sanitaria.

Gli infermieri si impegnano sempre per evidenziare anche punto di vista del paziente, ma è il sostegno dei gruppi associativi che li mette in grado di trasformare le idee in azione.

Questo perché proteggono il sistema sanitario pubblico italiano e si impegnano per la salute e il benessere di tutti.


La CNAI si occupa attivamente della salute della comunità in modo olistico, un approccio che è alla base della pratica infermieristica e sostiene le organizzazioni comunitarie che affrontano i determinanti sociali della salute.


La Festa del Lavoratori è molto di più che celebrare i diritti delle Infermiere e degli Infermieri e di lavoratori e le conquiste delle organizzazioni associative e sindacali: è riconoscere che lavorando insieme possiamo sollevarci a vicenda e fare molto bene in questo mondo.

E’ un valore italiano a cui tutti teniamo.


6 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page